giovedì 11 ottobre 2012

coccole vanitose

"E' più facile disfarsi dei vizi
che delle vanità"
{Casanova}
{Photos by SweetnessToCreate. Please, don't copy or use without permission.}
Eh sì, ammetto che non sò rinunciare ai miei momenti di vanità,
sono ritagli di tempo per stare con se stessi,
coccolarsi e rigenerarsi.
Oggi voglio condividere due dei miei ingredienti di vanità:
scrub alla lavanda
&
sali da bagno alla rosa
Per lo scrub alla lavanda
- 1 barattolo di vetro
- sale fino
- zucchero di canna
- olio di mandorle o olio di oliva
- essenza di lavanda
- fiori secchi di lavanda
In una ciotola unire la stessa quantità di sale fino e zucchero di canna
(ad esempio 3 cucchiai di entrambi);
unire l'olio (2 cucchiai ogni 3 di sale);
l'essenza di lavanda (2 gocce ogni 3 cucchiai di sale)
e i fiori secchi di lavanda a piacere.
Mescolare il tutto e invasare.

{usando sale grosso al posto di quello fino
e essenza di menta al posto di quella di lavanda
si avrà un ottimo scrub energizzante corpo}
 Per i sali da bagno alla rosa
- 1 barattolo di vetro
- sale grosso (quanto serve per riempire il barattolo)
- 1 cucchiaio di olio di mandorle o di oliva
- essenza di rosa
- piccole rose secche (quelli utilizzate per gli infusi o per profumare gli armadi)
Unire tutti gli ingredienti
mescolare bene e invasare.
Totalmente naturali, handmade e con tanti benefici.
Perfetti per regalarci e regalare momenti di vanità.
{Photos by SweetnessToCreate. Please, don't copy or use without permission.}

1 commento:

Judokca ha detto...

Davvero tanti complimenti a questo giovane blog e alla sua creatrice, qui si respira davvero tanto amore e tanta dolcezza...non mi perdo più nulla qui.....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...